Pangea

Infiniti amori. Ovvero: quanti sono gli amori possibili?

Consigli di lettura > Libri

A cura di Barbara Mapelli e Alessio Miceli, “Infiniti Amori”, Ediesse (pp 320, prezzo di copertina € 16,00)

.

In questo volume edito da Ediesse, gli autori, attraverso storie di donne e uomini si pongono un interrogativo difficile: “quanti sono gli amori possibili”? (cit.)

La risposta è appunto infiniti, poiché sono singolarmente definiti da ciascuno, e ognuno con il proprio discorso d’amore.

In un mondo in cui finalmente la libertà di amore e di amare è diventato un discorso attuale, al centro del discorso della libertà personale, il libro cerca di trovare nuove narrazioni d’amore, i nuovi percorsi con i quali ciascuno vive il proprio sentimento.

Discorso che per gli uomini, come affermato nella quarta di copertina, è stato “rivoluzionato dal movimento delle donne, da quello antiautoritario, dal movimento lgbtqi” che ha cambiato i desideri e l’imaginario.

Ma anche per le donne, con il femminismo, è stato sradicato il concetto di amore completamente dedito al maschile, liberando la sessualità, ma in qualche modo trascurando “la straordinaria ambivalenza della narrazione femminile dell’amore”.

Un libro che affronta la complessità di un cambiamento ancora in atto.